1
1

E.D.

E.D. è un’installazione audiovisiva che trasforma gli stati emotivi di chi interagisce in visualizzazione grafica e modulazione sonora, attraverso l’utilizzo di un sensore di onde cerebrali.

L’opera è fondata sull’idea di animare un organismo digitale, piatto e apparentemente senz’anima, attraverso la modulazione del flusso emotivo di chi la osserva, andando a creare uno spettacolo di luci, colori e suoni unico e fortemente incentrato sull’esperienza del singolo individuo. Così facendo gli impulsi emotivi dell’osservatore vengono trasformati immediatamente in modulazione digitale, in un coinvolgimento e un’influenza reciproca tra l’essere umano e organismo digitale.

Questo progetto si inserisce all’interno del percorso di sperimentazione delle potenzialità delle onde cerebrali. Grazie al sensore che le recepisce, le onde cerebrali sono utilizzate come spunto e input per la realizzazione di opere di arte generativa.

.technologies

Max/Msp, Mindwave